mrp2 Informatica srl

Oltre trent’anni d’esperienza consolidata grazie a criteri produttivi all’avanguardia e a know‐how specialistico,
applicati sempre con rigore industriale.
Sul mercato dal 1974 SIRIO, oggi informatica e sistemi, ha prodotto valore per i propri clienti, frutto di una politica
che ha sempre privilegiato l’efficienza e la serietà.
Oggi SIRIO informatica e sistemi opera nei settori del software gestionale e dei servizi, dove informatica e
conoscenza trovano applicazione ai massimi livelli.
Affidabilità dei prodotti e dei servizi, continuità nell’evoluzione tecnologica e tutela degli investimenti effettuati dai clienti sono i cardini della nostra filosofia.
Una spiccata sensibilità all’evoluzione applicativa e delle esigenze dei clienti ha consentito a SIRIO informatica e sistemi di conquistare la propria posizione di riferimento nei mercati distribution, manufacturing, fashion, sanità privata, laundry, converter, project e retail.
Da sempre orientata verso politiche di investimento a medio‐lungo termine, SIRIO informatica e sistemi è alla
costante ricerca della massima efficienza, nel cui contesto l’innovazione applicativa e tecnologica sono finalizzate
alla realizzazione di economie di scala a vantaggio del cliente.
Risorse umane, orientamento al mercato, organizzazione e tecnologia: i nostri punti di forza.
Investimenti costanti in ricerca e sviluppo, grande attenzione al mantenimento del massimo standard
qualitativo: le leve per attuare la nostra strategia.
SIRIO informatica e sistemi fornisce i propri servizi applicativi e di consulenza tramite una squadra di risorse
dedicate e garantisce assistenza diretta all’utilizzo del software tramite il suo call‐center e una rete di
rivenditori certificati diffusa capillarmente in tutta Italia.
A garanzia della continuità di servizio dell’architettura tecnologica, SIRIO informatica e sistemi, grazie alla
propria suite di servizi, è in grado di erogare assistenza sistemistica tramite il proprio Help Desk, di fornire la
manutenzione hardware delle apparecchiature, di monitorare costantemente l’infrastruttura, oltre a
garantire le attività tecniche di presidio presso la sede del cliente.

Il colpo di genio per la tua azienda
Campo enterprise non è un semplice gestionale in ambiente Windows; è il colpo di genio per soddisfare le esigenze delle piccole e medie imprese che cercano un supporto per crescere e per ottimizzare le attività di tutte le aree aziendali.

Perché Campo enterprise?
Perché è una soluzione completa, scalabile e totalmente configurabile: cambiano le esigenze e le necessità, Campo enterprise cambia insieme a te come un vestito sempre su misura.
Perché è facile da installare e da utilizzare: inutile girarci intorno, anche la soluzione più completa e innovativa perde la sua efficacia se è troppo complicata da utilizzare.
Perché è multiaziendale e multiutenza: consente la gestione contemporanea di più aziende senza duplicare le anagrafiche comuni e permette la gestione di più utenti in rete, garantendo l’accesso contemporaneo alle stesse informazioni.
Perché è sicuro: oltre ad offrirti la possibilità di definire diversi livelli di accesso e di protezione dei dati a livello di singolo utente e di singolo modulo, Campo enterprise gestisce le ripartenze a seguito di interruzioni accidentali. Mai più accessi non autorizzati e perdite di dati!
Perché è interfacciabile: pensato per dialogare con sedi remote, applicazioni software diverse e posta elettronica, Campo enterprise è la risposta a tutte le tue esigenze!
Perché le stampe diventano un gioco da ragazzi: tutte le stampe di Campo enterprise possono essere prodotte sulle stampanti di sistema, inviate a un editor di testo o salvate in un file da spedire via fax o tramite posta elettronica. Il layout della maggior parte delle stampe è configurabile; possono infatti essere definiti il tipo e la dimensione dei font e la
posizione dei caratteri.Perché è al passo coi tempi: ti consente infatti di gestire la tua firma digitale.

SICUREZZA ACCESSI E INFORMAZIONI STRUTTURALI
• Configurazione accessi e autorizzazioni
• Multiazienda
• Multiutente
• Configurazione azienda
• Anagrafica articoli personalizzabile
• Configuratore articoli
• Interfacciabilità

STATISTICHE  E GESTIONE DOCUMENTALE
• Gestione e analisi statistiche di vendita
• Gestione query, report e stampe grafiche
• Sistema di spedizione documenti di vendita
• Archiviazione digitale dei documenti
• Firma digitale

AMMINISTRAZIONE
• Contabilità generale e IVA
• Contabilità clienti e fornitori
• Gestione percipienti
• Gestione Intrastat
• Gestione versamenti F24
• Lettere d’intento
• Integrazione con altre contabilità

CESPITI
• Gestione fiscale
• Gestione civilistica

CONTROLLO DI GESTIONE
• Contabilità analitica
• Gestione centri di costo e commesse

PRE‐VENDITA
• Definizione condizioni di vendita
• Gestione offerte

VENDITA
• Gestione ordini
• Gestione documenti di vendita e contabilizzazione e gestione documenti da emettere
• Vendita al dettaglio
• Gestione terminali batch
• Analisi vendite e reporting
• Contabilità industriale per commessa
• Incassi ed effetti attivi

GESTIONE CONAI E GESTIONE AGENTI
• Liquidazione provvigioni
CONDIZIONI
• Definizione condizioni di fornitura

ACQUISTI
• Proposte d’ordine
• Gestione ordini
• Ricevimento prodotti e controllo fatture
• Gestione fatture da ricevere
• Pagamenti ed effetti passivi

GESTIONE MAGAZZINI
• Movimentazione materiali
• Gestione inventari
• Gestione magazzini di giacenza per clienti/fornitori
• Valorizzazioni gestionali e fiscali

GESTIONE LIVELLI DI GIACENZA
• Lotti – taglia/colore

DISTINTA BASE
• Distinte parametriche
• Distinte a livelli illimitati
• Cicli di lavorazione
• Calcolo costi standard

MRP / DOCUMENTI DI PRODUZIONE
• MRP
• Pianificazione ordini fornitori
• MPS
• CRP per impianto/linea
• Movimenti interni/esterni
con distinta base
• Rilevazione
della produzione
… un genio per ogni area
SICUREZZA ACCESSI E INFORMAZIONI STRUTTURALI
Per una gestione ottimale delle attività aziendali è fondamentale condividere una stessa banca
dati, alla quale tutti gli utenti devono poter accedere per avere a portata di mano le informazioni
necessarie alla propria attività; questo anche nel caso di scenari multiaziendali, dove il vero
vantaggio è evitare di dover duplicare le anagrafiche comuni. Al tempo stesso è necessario
proteggere il patrimonio aziendale da accessi non autorizzati, o garantire solo ad alcuni utenti o
gruppi determinati privilegi. Campo enterprise è la risposta ideale a queste esigenze, consentendo
un accesso multiaziendale, semplice ed immediato alle informazioni, con la garanzia di una
gestione di livelli di autorizzazione.
Le parole chiave di Campo enterprise sono: configurabilità, flessibilità e interfacciabilità. Ogni
modulo applicativo è infatti configurabile, rendendo la soluzione il più rispondente possibile alle
necessità e alle caratteristiche di ogni singola azienda. La soluzione è anche predisposta per l’invio
e la ricezione delle tabelle e dei movimenti contabili ad installazioni remote o alle più diffuse
contabilità di studi commercialisti. L’ulteriore colpo di genio di Campo enterprise riguarda la
gestione delle tabelle e degli archivi di base: l’interfaccia delle tabelle e degli archivi di base di
Campo enterprise è personalizzabile e consente di ridimensionare o di spostare le colonne che li
compongono, così da agevolare l’utente finale nell’utilizzo della soluzione. In fase di ricerca, inoltre,
è possibile gestire anagrafiche e altri archivi creando, modificando o cancellando informazioni
senza dover uscire dall’applicazione. La codifica alfanumerica degli articoli di magazzino è
ulteriormente configurabile: si ha la possibilità di vincolare il valore del codice articolo secondo un
formato stabilito dall’utente, con la possibilità di strutturarlo su più livelli di gerarchia, per
rispecchiare una suddivisione logica interna (ad esempio: genere + tipo + numero di matricola), e di
definire ulteriori livelli di giacenza per poter gestire taglie, colori e lotti anche su più magazzini. La
gestione di un configuratore di prodotto, infine, sveltisce la raccolta e la definizione di un prodotto,
incrementando così l’efficienza del processo di vendita e riducendo drasticamente i costi, gli errori
e le incomprensioni.
Con il modulo Firma digitale è possibile utilizzare, all’interno della documentazione gestita con la
soluzione gestionale Campo enterprise, la propria firma digitale, certificandone così l’integrità del
contenuto e garantendo la lettura unicamente al destinatario designato.
INFRASTRUTTURA D’IMPRESA
STATISTICHE E GESTIONE DOCUMENTALE
Campo enterprise trasforma i dati in preziose informazioni e linee guida: possono infatti essere
generate query di qualsiasi tipo a seconda delle esigenze aziendali e del singolo utente, dando vita
ad analisi che permettono di avere un punto della situazione accurato e che supportano i
responsabili delle aree aziendali nelle decisioni più critiche e strategiche. Il tutto in maniera
semplice ed immediata: i dati oggetto di analisi possono infatti essere comodamente esportati nei
formati più comuni e stampati in layout realizzati ad hoc, garantendone così un governo ottimale.
E’ inoltre stato sviluppato un apposito modulo dedicato alle statistiche di vendita, che mette a
disposizione alcuni modelli di analisi predefiniti dando così ulteriormente valore al ricco patrimonio
informativo aziendale contenuto in Campo enterprise.
Anche la spedizione dei documenti di vendita diventa un gioco da ragazzi con Campo enterprise!
Qualsiasi documento generato dal gestionale Campo enterprise può inoltre essere inviato
elettronicamente per essere poi archiviato digitalmente e consultato in qualsiasi momento da tutti
gli utenti autorizzati, migliorando così l’efficienza delle aree aziendali e ottimizzando il rapporto con
i clienti e i fornitori.
La rivoluzione documentale si completa in Campo enterprise grazie alla gestione della firma digitale
e della marca temporale: ogni documento creato con il gestionale può infatti essere
firmato e marcato temporalmente,
garantendone
validità legale e
consentendo di gestire
in modo semplice ed
affidabile gli aspetti
legati all’autenticazione
elettronica dei documenti
(verifica dell’autore
e garanzia della
lettura solo da parte del
destinatario designato).
Il pacchetto “firma
digitale”, integrato in
maniera nativa con
Campo enterprise, può
essere utilizzato anche
in modalità stand alone.
INFRASTRUTTURA D’IMPRESA
L’azienda ha la necessità di far fronte ad inderogabili adempimenti fiscali e normativi, ma ha
soprattutto bisogno di un sistema di rilevazione e consuntivazione delle attività aziendali che si
muova alla stessa velocità delle aree operative, delle vendite e della produzione.
L’area amministrativa di Campo enterprise, che comprende i moduli di contabilità generale,
saldaconto, gestione percipienti, gestione Intrastat, gestione versamenti F24, lettere d’intenti,
cespiti e controllo di gestione, è orientata a risolvere tutte le problematiche dell’area
amministrazione, dalla gestione della contabilità agli adempimenti di bilancio e al controllo di
gestione.
Le principali caratteristiche dell’amministrazione di Campo enterprise sono:
– gestione tabellare di ogni variabile relativa alle problematiche contabili (codice IVA, causali,
ecc.);
– gestione anagrafiche clienti/fornitori, piano dei conti e causali (in comune o divise per
singola azienda);
– ricerca avanzata dei dati sulle anagrafiche;
– gestione integrata della contabilità generale e analitica;
– gestione integrata dei cespiti, schede percipienti, Intrastat, lettere d’intenti e F24.
CONTABILITA’ E SALDACONTO
I fattori di successo della contabilità di Campo enterprise sono:
– classificazione del piano dei conti su tre livelli;
– gestione della prima nota tramite causali per l’automatizzazione delle registrazioni
contabili in partita doppia;
– possibilità di visualizzare o stampare situazioni contabili “da data a data”,
indipendentemente dalla stampa dei bollati;
– generazione del bilancio di verifica;
– possibilità di tenere on‐line più esercizi contabili contemporaneamente;
– chiusura e apertura dell’esercizio contabile in automatico;
– possibilità di inserire più registri sezionali di vendite, acquisti, corrispettivi riepilogativi,
sospensione d’imposta;
– gestione a partite aperte;
– gestione scadenzario clienti/fornitori per date;
– possibilità di personalizzare le stampe di estratto conto e solleciti.
Campo enterprise consente la gestione di regimi speciali IVA quali plafond, indeducibilità pro‐rata,
74ter, autotrasportatori e ventilazione.
E’ inoltre possibile effettuare il calcolo e la visualizzazione della liquidazione IVA in qualsiasi
momento, stampandola eventualmente sul registro desiderato, così come sono previsti il calcolo
acconti IVA, la stampa deleghe e la gestione IVA intracomunitaria.
AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO
Il numero dei registri IVA in Campo enterprise è illimitato e indipendente dal libro giornale, ed è
data la possibilità di escludere dal registro unico particolari aziende.
GESTIONE PERCIPIENTI
E’ uno strumento efficiente di supporto ai sostituti d’imposta e che consente di rispondere agli
adempimenti erariali e previdenziali (lavoratori in ritenuta, ecc.).
Con la gestione percipienti di Campo enterprise si possono stampare le certificazioni, ricevere i dati
dal modulo contabilità o da altre applicazioni software ed effettuare registrazioni contabili
contemporaneamente alla registrazione della scheda percipienti.
La soluzione permette infine l’invio in formato elettronico, compatibile con il tracciato dell’Agenzia
delle Entrate, dei quadri relativi ai compensi dei percipienti, per la compilazione del modello 770.
GESTIONE INTRASTAT
La gestione Intrastat consente il governo delle problematiche inerenti le operazioni
intracomunitarie. È possibile immettere, annullare, modificare e stampare i movimenti
intracomunitari che verranno elaborati negli elenchi riepilogativi (mensili, trimestrali o annuali) da
fornire in formato elettronico o cartaceo all’Istituto nazionale di statistica. Il modulo consente
inoltre la stampa degli elenchi riepilogativi delle cessioni e degli acquisti intracomunitari.
AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO
GESTIONE VERSAMENTI F24
Campo enterprise supporta la tua azienda nella compilazione dei modelli F24 per il pagamento
delle imposte e delle ritenute, oltre a consentire l’acquisizione dei versamenti dell’IVA dalla
contabilità e una gestione semplice e intuitiva delle sezioni Erario, INPS regioni, ICI e Inail.
Si possono gestire come intestatari dei modelli F24 la ditta stessa, i clienti della ditta e le persone
giuridiche e fisiche.
I modelli F24, che
possono anche
essere intestati
alle banche della
ditta, possono
essere stampati
e/o spediti alla
banca in formato
ABI. E’ infine
prevista una
tabella di codici
tributo a cui è
possibile legare il
conto contabile
relativo per poi
procedere con la
contabilizzazione
in contabilità generale.
LETTERE D’INTENTO
Il modulo permette la gestione delle dichiarazioni d’intento ricevute dalla ditta dai propri clienti
esportatori abituali, secondo la normativa vigente.
Campo enterprise consente la gestione, per ogni cliente esente, di un apposito archivio contenente
le dichiarazioni ricevute dai clienti secondo i tipi previsti, cioè per operazioni singole, a concorrenza
di importo e nel periodo (da data a data).
Campo enterprise consente di stampare il registro delle dichiarazioni, utilizzando un apposito
registro della ditta, e di generare i file per l’invio telematico delle dichiarazioni d’intento all’Agenzia
delle Entrate. L’integrazione con il modulo vendite completa la soluzione, permettendo di
impostare in automatico l’esenzione IVA sui documenti dei clienti, in relazione alle dichiarazioni di
intenti ricevute.
AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO
GESTIONE CESPITI
Il modulo cespiti di Campo enterprise è la soluzione ideale per tutte le aziende che hanno la
necessità di gestire in modo rapido ed efficace gli adempimenti amministrativi e fiscali connessi alla
gestione dei beni ammortizzabili.
I fattori di successo della gestione cespiti di Campo enterprise sono:
– gestione dei cespiti su più
attività e gruppi/specie;
– gestione impianti e localizzazioni;
– gestione della movimentazione
anche in collegamento
con la prima nota;
– tipologie di movimento
parametriche;
– calcolo automatico delle
quote di ammortamento
fiscali e aziendali;
– forzatura delle percentuali
e delle quote per cespite e
per categoria;
– stampa del registro dei beni ammortizzabili;
– stampa del prospetto di bilancio;
– stampe di supporto dell’operatore;
– stampa proiezione ammortamenti.
CONTABILITA’ ANALITICA
La contabilità analitica nasce come strumento per la pianificazione e il controllo del proprio
business e per evidenziarne i fattori critici.
Il modulo di contabilità analitica di Campo enterprise è un procedura autonoma, completamente
integrata con la Contabilità Generale e con il cliclo attivo e passivo, che si configura come un
sistema misto: gli archivi utilizzati per le singole registrazioni sono separati, come nei sistemi duplici
contabili, ma sono tra loro correlati. La correlazione si realizza nel momento dell’immissione delle
registrazioni, per evitare superflue duplicazioni di immissioni di dati.
AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO
La tabelle a corredo del modulo di contabilità analitica sono:
– il piano dei conti della contabilità analitica, la cui struttura è completamente configurabile e
che può avere fino a 4 livelli (es. Struttura‐Gruppo‐Conto‐Sottoconto).
E’ possibile utilizzare:
o solamente un piano dei conti analitico puro;
o solamente un piano dei conti contabile (Gr.Co.Sott.);
o entrambe le tipologie di piano dei conti, relazionandole attraverso una tabella di
riclassificazione; tale riclassificazione si dimostra utile in stampe riepilogative quali
rendiconti e bilanci di commessa, consentendo di visualizzare i dati strutturati in
diverse modalità a seconda delle proprie esigenze.
– il centro di costo, configurabile fino a 4 livelli, che rappresenta l’unità alla quale attribuire i
costi e/o i ricavi.
– la commessa, che rappresenta una specifica attività alla quale attribuire i costi e/o i ricavi.
– la fase, che rappresenta un’ulteriore specifica e che non è necessariamente legata al
centro di costo/commessa.
I movimenti analitici, che derivano da movimenti contabili o sono di pura analitica, possono essere
di tipo normale, preventivo e di variazione preventivo. Si ha così la possibilità di inserire il budget,
relativo ad attività pianificate o in corso, in modo da poter controllare, attraverso le stampe
riepilogative, la situazione finanziaria e gestionale delle attività stesse.
La contabilità analitica di Campo enterprise è ancora più completa e flessibile grazie alla possibilità
di impostare delle regole di ripartizione degli importi sulle righe dei movimenti analitici per
commessa, fase, centro di costo, conto (contabile od analitico) e relativo indicatore di bilancio, tipo
di movimento, esercizio e alla funzione di ribaltamento, per applicare ai movimenti analitici le
tabelle di ripartizione di tipo batch o pareggio.
Per garantire un’analisi dei dati il più puntuale possibile, Campo enterprise rende disponibili le
seguenti stampe: movimenti, mastrini, bilancio, pagato, rendiconto di commessa, bilancio di
commessa, stima ricavi di competenza.
GESTIONE CENTRI DI COSTO E COMMESSE
E’ il modulo di Campo enterprise che consente di effettuare analisi consuntive dei costi e dei ricavi
per centri di costo e commesse, che si integra con i moduli delle vendite e della contabilità
generale. Centri di costo e commesse ha tutte le funzionalità presenti nel modulo analitica, con
delle limitazioni: il piano dei conti utilizzabile è quello contabile e la struttura dei centri di
costo/commesse non è configurabile.
AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO
Vendere: questo è il “verbo” aziendale al quale adeguare procedure e strumenti di gestione, al fine
di strutturare il percorso delle vendite rendendolo veloce, elastico, efficiente e in sincronia con le
altre aree aziendali.
PRE‐VENDITA
Quali vantaggi offre il modulo vendite di Campo enterprise alle politiche commerciali dell’azienda?
– La gestione di un numero illimitato di listini e valute, con data di validità e gestione a
scaglioni.
– La possibilità di gestire varie categorie di sconti e di definire la sequenza di ricerca, così
come di gestire gli sconti per tipo di documento e per singolo cliente.
– La possibilità di definire prezzi per
singolo cliente.
– La gestione delle prestazioni relative
ai servizi, come le transazioni
commerciali, codificandole in una
tabella autonoma.
– La codifica configurabile e a più
livelli dell’anagrafica articoli di
magazzino.
– multi unità di misura con conversioni
automatiche.
– campi per la gestione del lotto di
riordino, del livello di riordino e della
scorta minima.
– il raggruppamento per gruppi
merceologici.
– l’attribuzione di articoli alternativi in
caso di esaurimento della giacenza
dell’articolo principale.
– l’attribuzione di codici corrispondenti per gestire codifiche di diversi tipi (EAN13,EAN8,3/9,
barcode).
– la gestione delle stesse codifiche utilizzate dai fornitori o dai clienti.
– La possibilità di inserire nei documenti righe di merce riferite all’anagrafica articoli di
magazzino o di utilizzare descrizioni libere.
– La generazione facilitata di ordini ricorrenti.
– Il controllo del fido clienti.
Con Campo enterprise, in modo completamente configurabile, è possibile gestire l’offerta
convertibile successivamente in ordine, in DDT o direttamente in fattura.
VENDITE
GESTIONE ORDINI
Il modulo Gestione ordini di Campo enterprise è un supporto indispensabile per tutte quelle
aziende che considerano un’accurata gestione commerciale la base per il buon andamento della
società; grazie ad esso è possibile gestire e configurare tutti i documenti relativi agli ordini dei
clienti, avere una panoramica accurata dell’impegno dei prodotti e del valore del portafoglio ordini
e gestire le informazioni relative alla domanda, massimizzando l’approntamento e la successiva
spedizione dei prodotti stessi.
La gestione ordini si integra con tutte le altre procedure di Campo enterprise quali, ad esempio, la
spedizione e fatturazione, la gestione degli acquisti, la gestione del magazzino. Ciò significa che
mediante un’unica immissione è possibile aggiornare tutte le procedure collegate, traendo notevoli
vantaggi quali maggior semplicità e chiarezza nella rilevazione dei dati, univocità delle informazioni,
possibilità di controlli completi, riduzione dei tempi di acquisizione dell’ordine.
VENDITA
Con Campo enterprise la definizione delle varie fasi della gestione e le relazioni tra i documenti che
ne prendono parte è completamente configurabile: ne deriva una completa corrispondenza
software con la metodologia di lavoro in uso in azienda.
L’ulteriore vantaggio? La definizione di un chiaro work‐flow documentale: in Campo enterprise i
documenti sono gestiti per stato (immesso, stampato in definitivo, fatturato, ecc.), autorizzati a
livello di utente e definiti a livello di azienda.
Nell’ambito della gestione documentale è possibile personalizzare le tipologie di documento, i tipi
di operazione e definire i profili di stampa a seconda del documento. Per ogni tipologia di
documento configurato è inoltre possibile utilizzare più numerazioni e definire le maschere video di
input (con eventuali campi precaricati). La preparazione di documenti di spedizione a video per il
successivo inserimento dei dati per la fatturazione, il poter correggere e integrare le informazioni
sui documenti già generati, l’effettuare delle stampe di prova così come la possibilità di stampare
su moduli prefincati e su carta bianca con la possibilità di un invio elettronico del documento
stesso, rendono l’applicazione flessibile e adattabile ad ogni necessità aziendale. La generazione
delle fatture a partire dalle bolle è possibile utilizzando diversi criteri di raggruppamento e
selezionando i documenti per numero, cliente o data, come è possibile fatturare bolle di registri
diversi in un unico documento e generare fatture senza registrare la bolla. Con Campo enterprise è
inoltre possibile stampare solo i documenti non ancora emessi in definitiva, le bolle non ancora
fatturate, ecc. Il modulo vendite si integra, in modo configurabile, con tutti gli applicativi della
soluzione Campo enterprise; in particolare, integrandosi con la contabilità generale e analitica, si
effettuano le registrazioni delle fatture in prima nota suddividendo gli importi secondo i criteri
definiti/configurati dall’azienda. E’ disponibile anche la gestione fatture da emettere, anche in fase
di contabilizzazione.
VENDITE
VENDITA AL DETTAGLIO
Grazie al modulo vendita al dettaglio di Campo enterprise l’emissione degli scontrini, la gestione
delle relative modalità di pagamento e la gestione dei barcode si semplificano e sono
completamente configurabili a seconda delle singole esigenze. E’ possibile la gestione per casse,
operatori, negozi, reparti e stagioni, che viene completata da una serie di statistiche personalizzate.
Sono gestibili le operazioni di apertura e relativa chiusura turno, oltre una serie di statistiche e di
stampe quali: lettura cassa giornaliera, riepilogo incassi, riepilogo venduto per operatore, riepilogo
dettaglio scontrini e riepilogo dettaglio pagamenti.
GESTIONE TERMINALI BATCH
La velocizzazione del processo di vendita costituisce un elemento fondamentale nell’ottimizzazione
del livello di servizio alla clientela. L’inserimento della gestione dei codici a barre, soprattutto nelle
realtà di distribuzione, ha facilitato il raggiungimento di tale obiettivo, consentendo una maggior
precisione e rapidità nella gestione di tutte le fasi del processo di vendita: dall’acquisizione del
cliente, al controllo della sua solvibilità, all’evasione della merce. La soluzione gestione terminali
batch di Campo enterprise consente una sicura evasione delle richieste dei clienti, garantendo
precisione e velocità nello scarico dei prodotti a magazzino. La soluzione permette la generazione
veloce, con dispositivi ottici, di qualsiasi tipo di documento, dall’ordine al DDT alla fattura,
accelerando la fase di memorizzazione dei codici prodotto attraverso la rilevazione dei codici a
barre. Grazie al supporto della gestione terminali batch è possibile velocizzare anche le classiche
operazioni di inventario, che possono così essere effettuate più volte con la tecnica della rotazione
delle rilevazioni, in tempi ridotti e con risultati di sicura efficacia. Il modulo permette la creazione di
documenti d’inventario da cui è possibile ottenere un riallineamento automatico del magazzino
logico con quello fisico attivando la fase di generazione differenze inventariali.
VENDITE
CONTABILITA’ INDUSTRIALE
Il modulo contabilità industriale, che consente l’immissione veloce di tutti i documenti ricevuti ed
immessi, produce diversi tipi di stampe riepilogative: per commessa (es. cantiere), complessive o
per cliente. Possono essere filtrate per data, cliente/fornitore, articolo (risorsa), tipo documento,
commessa.
INCASSI ED EFFETTI ATTIVI
L’applicazione consente di gestire completamente tutte le informazioni necessarie al corretto
trattamento dei titoli di credito e degli incassi finalizzati alla determinazione del rischio finanziario
della società verso i clienti. Una delle principali prerogative delle società, di qualsiasi dimensione o
complessità organizzativa, è di ottenere nel più breve tempo possibile la disponibilità economica
delle vendite effettuate ai clienti. I titoli di credito sono dei documenti che comprovano l’avvenuta
vendita, ma soprattutto che determinano la rateazione in scadenza della contropartita economicofinanziaria
derivante dalla vendita stessa. Il modulo Portafoglio effetti attivi gestisce le ricevute
bancarie, le tratte e tratte accettate, i pagherò, le cessioni, i Rid e i bonifici che possono essere
generati automaticamente dal modulo gestione vendite, dalla contabilità generale e/o tramite
immissione manuale. Tutte le tipologie di titoli vengono memorizzati nell’archivio del portafoglio
effetti e formano la situazione economica finanziaria del rischio che la società ha verso i suoi
clienti.
L’applicazione Portafoglio effetti attivi garantisce agli utenti una gestione completa di tutte le
informazioni finalizzate alla determinazione del rischio finanziario della società verso i clienti.
Eccone le principali funzionalità:
– Immissione e manutenzione della movimentazione dei titoli di credito
– Possibilità di raggruppare i titoli di credito di uguale scadenza, nell’ambito dello stesso
cliente per una stessa valuta
– Conversione della movimentazione dei titoli di credito in contabilità, per permettere la
gestione contabile/finanziaria dei clienti
– Immissione dei parametri per la creazione delle distinte di presentazione dei titoli di
credito alle banche
– Creazione delle distinte di versamento in formato elettronico secondo gli standard RIBA
– Conversione della movimentazione di presentazione in contabilità, per ottenere la gestione
contabile nei confronti delle banche e/o dei fornitori
– Manutenzione dell’archivio per l’annullamento dei titoli di credito completamente trattati
– Stampe delle movimentazioni per scadenza e tipologia.
VENDITE
GESTIONE CONAI
Consente la gestione degli adempimenti relativi alla normativa di applicazione del Contributo
Ambientale Conai (D.L. n. 22 del 05.02.1997), nota anche come Decreto Ronchi. Prevede il possibile
addebito del Contributo sulle fatture di prima cessione di imballaggi che contengano uno dei sei
materiali previsti (acciaio, alluminio, carta, legno, plastica e vetro) e la dichiarazione mensile da
inviare al Conai. L’applicazione mette a disposizione, all’interno dell’anagrafica articoli,
l’indicazione dei materiali soggetti a contributo e della quantità unitaria utilizzata, oltre
all’esposizione dettagliata in fattura dell’importo del Contributo per ogni tipologia di materiale o
con l’indicazione che lo stesso è già stato assolto.
Sono inoltre disponibili un serie di statistiche e la stampa della dichiarazione mensile da inviare al
Conai per l’addebito del Contributo.
GESTIONE AGENTI
L’azienda che imposta il proprio rapporto provvigionale sulla base degli importi fatturati ed
incassati dai clienti, trova nel modulo gestione agenti di Campo enterprise lo strumento ideale per
tenere sotto controllo le provvigioni da pagare agli agenti. La soluzione, integrata con le procedure
di fatturazione e contabilità, dalle quali riceve in automatico tutti i dati necessari, fornisce prospetti
dettagliati o sintetici relativi alla liquidazione delle provvigioni.
Il modulo permette l’immissione dei movimenti provvigionali in essere e non ancora liquidati,
prende in esame tutti i movimenti provvigionali in archivio (ordinati per agente di vendita) ed
elabora un tabulato dettagliato o riepilogativo dove, per ogni agente, vengono messi in evidenza i
documenti fatturati con i relativi clienti, gli importi percentuali di provvigione e l’importo delle
provvigioni maturate sul fatturato nel periodo o nei 12 mesi dell’anno. Sulla base dei movimenti
contabili relativi ai clienti, inoltre, aggiorna l’archivio dei movimenti provvigionali inserendo i
riferimenti della partita contabile, il totale dell’incassato dai clienti e la provvigione maturata. E’
inoltre possibile ottenere un tabulato che evidenzia i soli movimenti degli incassi da cliente, così
come la stampa delle provvigioni maturate sull’incasso.
VENDITE
Il modulo Acquisti consente di ottenere le informazioni relative ai fabbisogni di approvvigionamento
e successivo ricevimento della merce. Tali informazioni sono rese disponibili agli uffici
Vendite, Produzione e Logistica per facilitare i processi decisionali delle analisi della disponibilità,
della programmazione delle vendite e della pianificazione della produzione e delle spedizioni.
CONDIZIONI DI FORNITURA
Quali vantaggi offre il modulo Acquisti di Campo enterprise?
– La gestione di un numero illimitato di listini e valute, con data di validità e gestione a
scaglioni.
– La possibilità di gestire varie categorie di sconti e di definire la sequenza di ricerca, così
come di gestire gli sconti per tipo di documento.
– La gestione delle prestazioni relative ai servizi, come le transazioni commerciali,
codificandole in una tabella autonoma.
– La codifica configurabile e a più livelli
dell’anagrafica articoli di magazzino.
– multi unità di misura con conversioni
automatiche.
– campi per la gestione del lotto di riordino,
del livello di riordino e della scorta minima.
– il raggruppamento per gruppi merceologici.
– l’attribuzione di articoli alternativi in caso di
esaurimento della giacenza dell’articolo
principale.
– l’attribuzione di codici corrispondenti per gestire codifiche di diversi tipi (EAN13,EAN8,3/9,
barcode).
– la gestione delle stesse codifiche utilizzate dai fornitori o dai clienti.
– La possibilità di inserire nei documenti righe di merce riferite all’anagrafica articoli di
magazzino o di utilizzare descrizioni libere.
Con Campo enterprise, in modo completamente configurabile, è possibile gestire la richiesta
d’acquisto convertibile successivamente in ordine, in DDT o direttamente in fattura.
GESTIONE ORDINI
Il modulo Gestione ordini è indirizzato a tutte quelle aziende che considerano una buona gestione
degli acquisti elemento essenziale al buon andamento della società. La procedura permette di
gestire di tutti i documenti necessari a trattare gli ordini ai fornitori e consente di ottenere delle
situazioni sull’ordinato dei prodotti e sul valore del portafoglio ordini in essere. La procedura si
integra con tutte le altre procedure del Campo enterprise quali: la gestione degli acquisti, la
gestione del magazzino. Mediante un’unica immissione dei vari documenti gestiti è possibile
ottenere tutti gli aggiornamenti delle procedure collegate. Ciò consente di ottenere i seguenti
ACQUISTI
vantaggi: maggior semplicità e chiarezza nella rilevazione dei dati, univocità delle informazioni,
controlli immediati e completi, tempi di acquisizione non duplicati.
ACQUISTI
Con Campo enterprise la definizione delle varie fasi della gestione e le relazioni tra i documenti che
ne prendono parte è completamente configurabile: ne deriva una completa corrispondenza
software con la metodologia di lavoro in uso in azienda.
L’ulteriore vantaggio? La definizione di un chiaro work‐flow documentale: in Campo enterprise i
documenti sono gestiti per stato (immesso, stampato in definitivo, fatturato, ecc.), autorizzati a
livello di utente e definiti a livello di azienda. Nell’ambito della gestione documentale è possibile
personalizzare le tipologie di documento, i tipi di operazione e definire i profili di stampa a seconda
del documento. Per ogni tipologia di documento configurato è inoltre possibile utilizzare più
numerazioni e definire le maschere video di input (con eventuali campi precaricati). La generazione
delle fatture passive a partire dalle bolle di carico è possibile utilizzando diversi criteri di
raggruppamento e selezionando i documenti per numero, cliente o data. Il modulo Acquisti si
integra, in modo configurabile, con tutti gli applicativi della soluzione Campo enterprise; in
particolare, integrandosi con la contabilità generale e analitica, si effettuano le registrazioni delle
fatture in prima nota suddividendo gli importi secondo i criteri definiti/configurati dall’azienda. E’
disponibile anche la gestione fatture da ricevere, anche in fase di contabilizzazione.
PAGAMENTI ED EFFETTI PASSIVI
Per l’azienda che basa i propri rapporti debitori sui titoli di credito, Campo enterprise offre la
possibilità di gestire in modo completo tutte le informazioni finalizzate alla determinazione della
situazione debitoria della società verso i fornitori. Il modulo Pagamenti ed effetti passivi permette
di avere, nel più breve tempo possibile, la disponibilità economica e la situazione finanziaria futura.
Per questo motivo, in relazione al fatto che non tutte le transazioni di compravendita possono
avvenire in concomitanza con quelle economiche, si sono istituiti e vengono giuridicamente
accettati i titoli di credito, che legano la compravendita alla controparte economica finanziaria
delle scadenze di pagamento. I titoli di credito sono dunque dei documenti che comprovano
l’avvenuta compravendita, ma che soprattutto determinano la rateazione in scadenza della
contropartita economica finanziaria derivata dalla stessa.
Il modulo pagamenti ed effetti passivi crea in modo automatico gli effetti e qualsiasi altro tipo di
pagamento prelevando le informazioni dall’archivio contenente le fatture fornitori registrate in
contabilità. Un’apposita funzione permette inoltre di immettere e manutenere gli effetti nelle varie
tipologie, con tutti i controlli formali e di merito. Dagli effetti è possibile inoltre creare e stampare
le distinte di pagamento alle banche, oltre ad assolvere alle necessità di emettere supporti RID e/o
SETIF. Pagamenti ed effetti passivi crea in automatico le movimentazioni in contabilità, per
consentire la gestione contabile finanziaria dei fornitori.
ACQUISTI
Il magazzino rappresenta il punto d’intersezione di gran parte dei processi aziendali: è per questo
motivo che un elevato indice di efficienza nella sua gestione si traduce in effetti benefici, sia
funzionali che economici, per tutte le aree aziendali.
GESTIONE MAGAZZINI
Tra le principali caratteristiche della gestione magazzini di Campo enterprise troviamo:
– La codifica alfanumerica configurabile e a più livelli dell’anagrafica articoli di magazzino.
– La gestione dei lotti di magazzino.
– Le causali parametriche definibili dall’utente.
– L’aggiornamento dell’archivio delle giacenze in tempo reale, con la possibilità di controllare
impegni, costo medio, progressivi, ecc.
– La gestione del magazzino per giacenze, cliente o fornitore.
– La stampa del giornale di magazzino, raggruppabile secondo i criteri previsti dalla legge.
– La stampa dei movimenti e delle schede di magazzino ordinate per articolo, per categoria
merceologica, per numero di registrazione e per data, con la possibilità di filtrare le
informazioni per causale e per magazzino.
– La stampa delle situazioni di magazzino, ordinabili per codice, descrizione, magazzini e
categoria merceologica.
– La stampa delle giacenze, dei prezzi e delle disponibilità.
– La stampa dei valori progressivi o dei valori medi e il resoconto degli articoli con giacenze
nulle o negative.
– Il controllo dell’inventario di magazzino e delle valorizzazioni di chiusura può essere
effettuato secondo le seguenti modalità: LIFO, FIFO (sia annuale che stratificato), costo
medio ponderato di acquisto, ultimo costo di acquisto, media ultimi costi di acquisto, costo
standard e al prezzo di listino.
– La disponibilità di funzioni di ricalcolo dei valori, per aggiornamenti di massa, con la
possibilità di memorizzare le formule di ricalcolo stesso (arrotondamenti, aumenti
percentuali, ecc.).
– La possibilità di ricostruire in ogni momento i saldi di magazzino, partendo dai singoli
movimenti.
– L’apertura e la chiusura automatizzata degli esercizi di magazzino, con la possibilità di
chiusura differita.
LOGISTICA
GESTIONE LIVELLI DI GIACENZA
Campo enterprise consente di vincolare la codifica dell’anagrafica degli articoli secondo un formato
stabilito dall’utente, con la possibilità di strutturarlo su più livelli di gerarchia per rispondere al
meglio alla suddivisione logica interna di ogni azienda (ad esempio: genere + tipo + numero di
matricola). E’ possibile legare i livelli di giacenza ai soli valori movimentabili dall’articolo così come
definire ulteriori livelli di giacenza al fine di poter gestire taglie, colori e lotti anche su più
magazzini.
LOGISTICA
DISTINTA BASE
Il modulo Distinta base è profondamente configurabile per permettere la gestione di tutta la
produzione, definendo così l’ambiente e il modo di operare dell’ufficio tecnico, del magazzino e dei
reparti, per ottimizzarne la pianificazione in funzione alle necessità aziendali.
Le principali caratteristiche del modulo
Distinta base sono: la possibilità di
gestire illimitati livelli di distinta, la
possibilità di codificare distinte per
unità di misura diverse definite
nell’articolo, la possibilità di definire
distinte generiche valide per più articoli
e configurabili da opportune regole
(variabili) dei componenti in funzione
dei singoli assiemi; sono inoltre presenti
le funzioni di copia, e la gestione dei
costi standard, con possibilità di
simulazioni.
L’immissione delle distinte base dei
prodotti è inoltre prerequisito per la
creazione automatica degli ordini di
produzione e per il calcolo dei
fabbisogni.
Nella stessa immissione della distinta base è possibile specificare le fasi di lavorazione con i relativi
tempi di lavorazione.E’ inoltre possibile generare movimenti di magazzino (trasferimento
componenti, carico assieme e scarico componenti) imputando direttamente la distinta base.
Grazie al modulo Distinta base sarà
possibile verificare la fattibilità di un
certo lotto di produzione di uno o più
articoli con la possibilità di
memorizzare i vari profili di lancio,
stampare la valorizzazione di un
articolo (scomposto nei relativi
componenti), aggiornare il costo
standard dei semilavorati sull’archivio
dei costi e generare in modo
automatico i movimenti di magazzino
relativi a produzioni standard.
Il tutto in maniera semplificata grazie
alla presenza di elementi proposti in
automatico e di ricerche facilitate dei
codici.
PRODUZIONE
MRP/DOCUMENTI DI PRODUZIONE
L’estrema flessibilità del modulo MRP consente di ottenere la programmazione sia a scorta sia a
fabbisogni, di richiedere il calcolo dei fabbisogni con possibilità di simulazione, di suddividere il
calcolo per magazzini/depositi, di impostare quali tipologia/numeratori di ordini considerare, di
definire il periodo da analizzare in diversi raggruppamenti. E’ anche possibile memorizzare i
parametri, in modo che l’elaboratore possa poi rieseguire la procedura.
In base ai parametri scelti, tenendo in considerazione i periodi di approvvigionamento (lead time), i
lotti di riordino degli articoli e la loro disponibilità, il modulo MRP elabora il piano principale di
produzione degli ordini inevasi, in base alle distinte emette proposte di ordini a evasione degli
impegni sia dei prodotti finiti sia dei loro componenti, fino al livello minimo di distinta.
MRP è integrato con i moduli Vendite, Acquisti (ordini clienti, fornitori, produzione, ecc) e Distinta
base.
La procedura consente all’utente di generare automaticamente gli ordini partendo dalle proposte
di acquisto, dando anche la possibilità di accorpare più proposte di acquisto e/o modificare quanto
consigliato dal MRP.
Esiste, inoltre, la possibilità di far assumere alle proposte di acquisto lo stato di confermate,
qualora si desiderasse mantenere le proposte degli ordini elaborate dall’MRP.
E’ inoltre possibile interrogare / verificare il risultato dell’MRP, sia di quello appena elaborato che
di quelli precedenti.
L’analisi dell’MRP consente di analizzare i fabbisogni degli articoli elaborati del piano, filtrare gli
articoli per tipologia di proposta generata e verificare a fronte di quali fabbisogni è stata generata
la proposta.
All’interno del modulo MRP, con la funzione MPS (Master Production Scheduler) si ha la possibilità
di effettuare un piano di produzione principale e di simulare un calcolo del carico delle risorse a
capacità infinita e finita in base al piano.
A completamento del modulo MRP, la funzione di carico risorse (CRP) consente di definire un
calendario aziendale principale, generato automaticamente sulla base dei parametri definiti in
configurazione; in base al calendario aziendale si possono poi generare i calendari specifici di
impianto e/o linea. La strutturazione dei calendari su questi tre livelli fa sì che ogni variazione su un
calendario di livello superiore si ripercuota immediatamente sui livelli inferiori.
Per la parte fabbrica, è possibile effettuare delle rilevazioni manuali e/o tramite terminali che
consentono di movimentare automaticamente gli ordini di produzione e di predisporre dei report
personalizzati per effettuare un raffronto fra tempi previsti / effettivi e lo stato di avanzamento.
PRODUZIONE
Prodotto e distribuito da:
Sirio informatica e sistemi SpA
Via Caduti di Marcinelle, 5
20134 Milano
Tel. 02 36.58.35.1
Fax 02 36.58.35.55
www.sirio‐is.it
info@sirio‐is.it
BERGAMO ‐ MILANO – PADOVA ‐ PAVIA ‐ VARESE